NO22

Questo intervento è situato nella zona Parioli a Roma, in un bellissimo palazzo anni 30′.

L’intervento ha previsto una completa ridistribuzione degli spazi (i quali avevano una concezione ormai superata) per adattarla alle esigenze dei proprietari. E’ stato lasciato grande spazio alla zona giorno progettando un salone di 60 m² che prosegue con la cucina che si affaccia letteralmente sulla zona pranzo colloquiando con essa e permettendo così alla padrona di casa di conversare con i suoi ospiti mentre ancora si trova in cucina. I tre portali che dal salone distribuiscono al resto della casa scandiscono lo spazio e creano tre prospettive diverse; una centrale “a tappo” che incornicia il mobile su misura del corridoio e due laterali più lunghe, una che dà verso la zona notte e una che dà sullo studio, più aperta e luminosa. Per mantenere lo studio a vista, ma creare comunque la possibilità di chiudersi al suo interno è stata installata una porta a bilico a spessore a tutta altezza.

Grande attenzione è stata riservata anche ai bagni; a ognuno il suo! Oltre a quello degli ospiti, i due bagni sono stati studiati nei minimi particolari per rispettare i gusti e le esigenze dei relativi utilizzatori.